E’ di fondamentale importanza conoscere come comunica il Lupo in natura per poter comprendere sempre meglio sia il Cane Lupo Cecoslovacco che in questo riesce ad aiutarci essendo così vicino al suo antenato, ma anche per comunicare con tutti i Cani.
Riepilogo degli articoli precedenti di cui è auspicabile leggere per avere il quadro completo.

Prima parte: Sottomissione Passiva, Sottomissione Attiva
Prima parte Bis: Fuga, Segnali Olfattivi.
Seconda parte: Comunicazioni Ottiche, Aggressione e Paura.
Seconda parte bis: Inibizione a Mordere, Il Gioco.
Terza parte: Comunicazioni Acustiche, Uggiolio, Sbuffo.
Terza Parte Bis: Ringhio, Urlo, Sbattere i Denti, Ululato.

Quarta e ultima Parte: Comunicazioni Tattili, Comunicazioni Odorose, Minzioni a Gamba Elevata, Minzione Accovacciata,
Grattare il Suolo.

COMUNICAZIONI TATTILI
Con molta frequenza i lupi hanno contatti fisici. Morsi, leccamenti del muso e sfregamenti del proprio corpo con quello altrui. Il contatto di solito coinvolge il muso ed il mantello. Generalmente l’iniziativa in tal senso è presa dalla madre nei confronti dei cuccioli. I lupi usano la lingua sia come strumento per veicolare messaggi di tipo affettivo, che per lo svolgimento di azioni quotidiane legate all’igiene ed alla pulizia del proprio corpo. Generalmente, queste attività occupano buona parte della giornata.

La comunicazione tattile può avere molti significati all’interno di un gruppo, in questo caso Cosmo Daniel Elite Kenia leccando la bocca di Cosmo Daniel Elite Indusia che appartiene al ruolo sociale di Capo Branco, le chiede di accettare la sua presenza e anche quella dei suoi cuccioli che sono ancora molto piccoli e indifesi. E’ un bellissimo atteggiamento da parte di Kenia perché dimostra rispetto verso un esemplare che per il momento riveste un ruolo sociale alto, e evidenzia il suo equilibrio nonostante sia diventata mamma di 7 meravigliosi cuccioli.

Indusia accetta la sottomissione di sua figlia Kenia, ma continua ad ammonirla, invece con i piccoli è molto più dolce e tollerante, anche se l’atto di mettere la zampa sulla schiena dei cuccioli è un modo per evidenziare la sua posizione sociale ed esigere il loro rispetto, i “Lupetti” comprendono il suo gesto e lo dimostrano leccando la bocca della loro nonna Indusia.
Attenzione! L’atto di leccare il lato della bocca ad un “Lupo” adulto può voler dire anche una richiesta di cibo. Infatti se i piccoli continuano a leccare in special modo il lato della bocca e l’esemplare adulto gli permette di inserire tutto il musetto al suo interno quasi sicuramente lo stesso, rigurgiterà il cibo per nutrirli assecondando la loro richiesta.

COMUNICAZIONI ODOROSE
I marchi odorosi scoraggiano gli intrusi, ma il ruolo più importante è quello di conservare un senso di organizzazione spaziale per il branco residente. Possono anche aiutare a trovare territori aperti e a facilitare l’incontro di lupi solitari appartenenti a sessi opposti con cui formare un nuovo branco. Inoltre, marcano gli oggetti che considerano pericolosi per altri lupi, soprattutto per i cuccioli. È stato dimostrato da vari ricercatori che i lupi segnalano trappole ed esche avvelenate defecando sopra queste.

MINZIONE A GAMBA ELEVATA

Cosmo Daniel Elite Evaristo e Cosmo Daniel Elite Kenia marcano il territorio tutti e due con la minzione a gamba elevata tipico atteggiamento dei lupi appartenenti al ruolo sociale alto di Capo Branco.
È la più importante. Gli esemplari che ricoprono una posizione sociale alta, effettuano questo tipo di segnalazione, sia maschi che femmine, contro oggetti al di sopra del suolo per produrre un odore più forte e proteggere il segnale da neve o pioggia. Anche gli esemplari che hanno carattere e sono molto equilibrati effettuano questo tipo di minzione, senza ricoprire necessariamente il ruolo di Capo Branco.
Cosmo Daniel Elite Evaristo


MINZIONE ACCOVACCIATA

In questo video puoi vedere Cosmo Daniel Elite Sofì che marca il territorio con la minzione accovacciata, Cosmo Daniel Elite Eso il lupo di colore Marroncino invece usa la minzione a gamba elevata come Cosmo Daniel Elite Denik che come puoi notare usa la minzione quasi accovacciata per marcare la buca che hanno scavato poco prima Eso e Sofì.

L’orinazione e la defecazione hanno funzioni odorifere oltre che fisiologiche, dato che la defecazione può sollecitare le ghiandole anali e quindi attribuire un odore personale per ogni singolo esemplare, che trasmette con precisione ai conspecifici, la sua età, la sua saluta, la sua indole. Nel caso delle femmine anche del calore, se è appena iniziato o e pronta per un possibile accoppiamento.

GRATTARE IL SUOLO

Cosmo Daniel Elite Lothar mentre gratta il suolo dopo aver annusato esplorato il territorio per lasciare il suo inconfondibile odore, puoi notare che ha usato anche un’altra tecnica, quella di strofinare il suo mantello sulle foglie dell’olivo per lasciare anche dei frammenti del suo pelo e dire chiaramente ai suoi componenti del gruppo che lui è stato lì.

L’azione di scavare o la scalciata di terra, può fungere da ostentazione di dominanza indirizzata agli altri componenti del branco, ma potrebbe anche avere altri scopi per esempio la stimolazione delle ghiandole plantari, che imprimerebbero quindi un diverso odore. Esiste un’altra via di comunicazione impiegata dai lupi, che si può definire extrasensoriale.
Cosmo Daniel Elite Lothar lascia il suo odore

“Ho notato che gli esemplari in natura a riposo sembrano raccogliere indicazioni da altri membri del Branco pur essendo estranei allo stesso campo visivo ed uditivo. Possono darsi la schiena oppure essere distanti, ma quando per esempio un animale fissa qualcosa con intensità, crea apparentemente una certa tensione.
Gli altri componenti rispondono alzando la testa e girandosi senza esitazione in direzione dell’area in questione. Per quanto riguarda la mia esperienza, erano più spesso i subalterni a reagire per primi e gli alfa per ultimi.
Forse ulteriori ricerche riusciranno a confortare questa ipotesi con elementi più fondati, il che lascerebbe intuire aspetti davvero interessanti.”
Barry Lopez tratto dal libro LUPI.

Se hai trovato utile la lettura. Lascia un commento.
Metti mi piace e Condividi.
Grazie!

Scopri la Magica Storia su chi è Veramente il Cane Lupo Cecoslovacco

Scoprirai se è un esemplare adatto a te e al tuo tenore di vita. Imparerai a conoscere come comunica all'interno del branco, con i suoi conspecifici e con noi..

Avrai la capacità di entrare in perfetta relazione ed empatia, sviluppando un'amorevole sicurezza con questo meraviglioso esemplare.

Inviato

Share This
Open chat
Come posso aiutarti?
Ciao, come posso aiutarti?