Cane Lupo Cecoslovacco Istinto 2 Parte - Il Cane Lupo cecoslovacco

Nella prima parte è stato raccontato come il Cane Lupo Cecoslovacco abbia mantenuto inalterato il suo istinto ereditato dall’antenato, “il Lupo”.
Ne consegue che sappia molto bene come e quando intervenire per proteggere il suo “Branco-Famiglia” e la proprietà.
In questa seconda parte verrà approfondito l’argomento.

“Nel video puoi vedere Cosmo Daniel Elite Kenia età 3 anni e il suo compagno Cosmo Daniel Elite Evaristo 6 anni di età, al momento della registrazione. Liberi di muoversi e comunicare al meglio, all’interno della proprietà di 9 mila metri quadrati in cui vivono, mettono in allerta il “Branco” all’arrivo di due miei carissimi amici Paolo B. da Padova e Roberto F. da Belluno in visita, definiti “intrusi poco graditi” . Kenia e Evaristo oltre a proteggere il “Branco”, essendo loro gli unici esemplari liberi, sentivano anche la responsabilità di proteggere i loro cuccioli di 39 giorni di età.
Si vede chiaramente l’atteggiamento tipico del loro antenato il Lupo, infatti emettono il tipico “Wuff” diverso dall’abbaio del cane girando intorno agli “intrusi” cercando in questo modo di scoraggiare le loro intenzioni. Alzano anche tutto il pelo sul dorso in questo modo, si gonfiano e danno l’impressione di essere più grandi.
La mia presenza è sempre molto determinante in quanto mi riconoscono un ruolo sociale alto come loro punto di riferimento di cui si possono fidare e affidare, ma nonostante ciò, continuando a osservare ogni mio movimento e espressione del viso per cogliere una qualsiasi sfumatura corporea, che gli dia indicazioni precise di come reagire alla nuova situazione”.

Curiosità – Studio: Senza la mia presenza non sarebbe possibile alle persone che vengono a conoscere il “Branco”, entrare nella loro proprietà. Solo i componenti della mia famiglia hanno libero accesso al loro territorio anche in presenza dei cuccioli. Questo atteggiamento del “Branco” lo considero un mix tra: Equilibrio, Affidabilità, Istinto, Lealtà e Coerenza.

“È molto difficile scrivere a proposito di addestramento dei cani, o assegnare regole specifiche: non c’è nessuna formula, al di là della dolcezza e della comprensione. Ma queste sono due cose che richiedono un’attenta riflessione, e la volontà di cambiare la propria mente. Ogni cane è diverso dall’altro, proprio come gli esseri umani, e dunque non ha senso chiedere com’è un cane. L’unica cosa che si può fare è osservarlo e vedere come si comporta, e solo con il tempo tirare le debite conclusioni”.
Graeme Sims, tratta dal suo libro “Una meravigliosa vita da cani”

La difesa personale
Il meraviglioso Cane Lupo Cecoslovacco ha per istinto, essendo così prossimo al “Lupo”, l’attitudine molto spiccata a difendere sia l’amico “proprietario” che tutto ciò che gli appartiene entro i confini della sua proprietà e all’occorrenza, se necessario, anche al di fuori di essi.
Penso, che bisogna fare molta attenzione ad utilizzare alcuni metodi per l’addestramento alla difesa personale, per evitare di andare a snaturare rafforzando un istinto che il Cane Lupo Cecoslovacco ha acquisito in perfetto equilibrio con la sua indole.
Consiglio di affidare specifiche tecniche di addestramento, ricercando esperti del settore competenti e professionali sempre alla ricerca e allo studio di metodi utili al benessere del nostro animale.
Al contrario affidandosi a persone poco esperte ed etiche si possono incontrare cani che dopo un periodo di addestramento sul campo, abbiano sviluppato una soglia di aggressività eccessiva, che a volte il proprietario inesperto non riesce più a controllare e gestire che alcuni casi lo costringe a trovare come unica soluzione l’adozione.
E’ capitato, alcuni anni fa, di dovere assistere mio malgrado a un episodio in ambito espositivo, che ha rafforzato la convinzione che i miei timori fossero fondati.

Ecco la Storia
Partecipavo a una esposizione a livello Internazionale, trovandomi all’interno del ring utilizzato per la selezione di bellezza e conseguimento del Campionato Italiano, insieme a Cosmo Daniel Elite Ermes (significato del nome: “messaggero degli Dei”) che mentre scrivo, ha la veneranda età di 13 anni.
Eravamo insieme a 10 soggetti adulti tutti di sesso maschile appartenenti alla stessa razza: Cane Lupo Cecoslovacco.
Al nostro fianco destro c’era un esemplare incontrato diverse volte in ambito espositivo che entrambi conoscevamo molto bene dotato: di indole molto tranquilla, socievole e equilibrata.
Poco dopo esserci posizionati aspettando l’arrivo del giudice, seguì un momento inaspettato, sicuramente anche per il proprietario del cane.
Prima di cominciare la competizione per il conseguimento dell’ambito CAC e CACIB, (Certificati che servono per ottenere il titolo di Campione Italiano), eravamo tutti schierati in modo ordinato davanti al giudice, il quale, passò per salutarci uno per uno allungando il suo braccio e stringendo la mano di ognuno di noi. I giudici spesso lo fanno, lo definisco, un segno amichevole di reciproco rispetto.
Proprio quando toccò la mano al proprietario di quell’esemplare, il Cane Lupo Cecoslovacco attaccò la manica del giudice senza peraltro, causare danni ingenti dovuti alla prontezza di riflessi di quest’ultimo nel ritirare al più presto il braccio teso. Conseguenza: una giacca rovinata e la squalifica del cane per quel giorno.
A fine gara chiesi spiegazioni al proprietario che tra conoscevo bene.
Risposta: ”Sai, Daniela, ho iniziato da qualche mese a praticare l’addestramento alla “Difesa del Conduttore” e ho notato ancora prima di oggi che il suo carattere è cambiato. Spero solo di recuperarlo”.
In quel preciso istante decise di non sottoporlo più a quel tipo di addestramento.

Cosmo Daniel Elite Ermes & Cosmo Daniel Elite Ermes 1 Premio migliore coppia

Riflessione
Alcuni dicono, forse per non spaventare e scoraggiare le persone all’adozione di un cucciolo, che il Cane Lupo Cecoslovacco è un cane.
Anche se sanno benissimo, almeno lo spero, che nel suo sangue scorre il sangue del suo antenato, Lupo, da cui ha ereditato e mantenuto inalterato: l’aspetto e soprattutto le sue caratteristiche caratteriali, comportamentali e comunicative, che utilizza con noi e con i suoi simili a 360 gradi.
Secondo la mia personale esperienza posso dire che, sicuramente ha mantenuto la docilità del cane, e meno male, ma, il suo comportamento rispecchia all’80% le caratteristiche del suo antenato, “Lupo”.
Questo aspetto lo rende affidabile ed equilibrato più del cane, nonostante da piccoli abbiamo appreso da vari racconti o dalle favole, che il lupo sia un esemplare cattivo di cui aver paura, niente di più falso…anche per quanto riguarda il Cane Lupo Cecoslovacco, a cui spesso vengono attribuite credenze popolari di: inaffidabilità a vari livelli.
Niente di più falso.
Le cose sconosciute fanno paura, ma con una corretta informazione, seguita da una corretta conoscenza, si avrà la giusta comprensione di chi sono veramente questi meravigliosi esemplari così simili al loro antenato.
I lupi in natura, sono molto intelligenti e furbi, hanno un istinto naturale e sanno organizzarsi all’interno del “Branco” mantenendo tutti al loro posto, non aggrediscono mai senza un motivo valido e nemmeno cacciano per gioco, ma solo per fame.

“La vera forza di un lupo è avere una forza micidiale un arma che non usa se non in caso di estrema necessità.
L’uomo sarebbe in grado di fare altrettanto?
Sapere di avere una grande forza e di armi, ma trattenersi dall’usarle!”
(Tratto dal libro: Vita con i Lupi di Jim e Jamic Dutcher)

Guardia alla proprietà
Per esperienza personale posso dire che nessuno dei miei soggetti è stato addestrato per la guardia a custodia della proprietà, ciò nonostante in caso di necessità hanno saputo comportarsi molto bene.
Inoltre, essendo un cane che non abbaia quasi mai, ma solo nel caso in cui avverta un reale pericolo, per noi è indice di elevata sicurezza.

Il Cane Lupo Cecoslovacco usa una tecnica diversa da quella del cane.
Raramente, lo vedremo avventarsi contro il portone di casa abbaiando, ma al contrario rimarrà ad una distanza di 2 o 3 metri emettendo il tipico “Wuff”, avanzando a saltelli e alzando tutto il pelo dal collo fino alla coda che terrà eretta in segno di sfida, e se necessario anche mostrando i denti.
È così che dimostra la propria avversione verso un estraneo.
Una reazione che potrebbe trarre in inganno dovuta al fatto che il Cane Lupo Cecoslovacco ad un possibile avanzamento dell’intruso, quasi sicuramente indietreggerà dimostrando diffidenza e permettendogli di entrare all’interno della proprietà.
Atteggiamento che può essere frainteso, in quanto si può confondere con reazioni tipiche di paura da parte dell’esemplare.
Al contrario, come già abbiamo detto in precedenza, il Cane Lupo Cecoslovacco sa molto bene che una volta fatto entrare, per lui è molto più facile e sicuro circuirlo e aggredirlo anche alle spalle.
Comportamento innato, derivante dai suoi antenati i “Lupi” nonché dai predatori in natura.

“In questo video puoi vedere Cosmo Daniel Elite Sofì, Cosmo Daniel Elite Denik, Cosmo Daniel Elite Eso, Cosmo Daniel Elite Kenia, a guardia della proprietà. Come si comportano all’arrivo e all’uscita di un’auto ? seguono le auto senza correre verso il portone per oltrepassarlo e uscire. Ovviamente dobbiamo sempre anticipare le loro intenzioni come senti nel video: richiamo la Sofì perchè a differenza delle altre volte segue troppo l’uscita dell’auto.
Basta un richiamo a uno di loro e subito tutti ubbidiscono ritornando indietro.

Puoi notare anche come sono socievoli sia tra di loro che con noi proprietari anche se in presenza degli estranei dimostrano diffidenza.
E’ un atteggiamento tipico, che oltre a definire l’indole del “Lupo”, personalmente piace molto”.


Tutti i cani imparano per imitazione ne consegue che è molto importante educare in modo corretto gli esemplari dal loro primo ingresso all’interno del “Branco-Famiglia”. Un cane bene educato sarà di grande esempio per i soggetti più giovani.

Se hai trovato utile l’articolo, lascia un tuo commento, metti mi piace e condividi.
Grazie!

Scopri la Magica Storia su chi è Veramente il Cane Lupo Cecoslovacco

Scoprirai se è un esemplare adatto a te e al tuo tenore di vita. Imparerai a conoscere come comunica all'interno del branco, con i suoi conspecifici e con noi..

Avrai la capacità di entrare in perfetta relazione ed empatia, sviluppando un'amorevole sicurezza con questo meraviglioso esemplare.

Inviato

Share This
Open chat
Come posso aiutarti?
Ciao, come posso aiutarti?