Laura Del Prete. Cattolica

Cara Daniela, innanzitutto volevo davvero ringraziare per l’impegno nell’organizzazione delle due giornate e nel trasmettere a noi ospiti emozioni che sono arrivate dritte al cuore e hanno toccato ognuno di noi.
Mi è molto dispiaciuto non aver potuto partecipare alla giornata di sabato 5 aprile nella quale parlava Pierre Jouventin. In ogni caso ho potuto assistere all’incredibile giornata di domenica 6 aprile, la quale mi ha arricchita in maniera incredibile.
Quando ognuno di noi parlava per raccontare piccoli o grandi aneddoti che hanno fatto o fanno parte della loro vita, ho percepito un’energia incredibile che era presente in quella stanza.
E’ stato bellissimo poter condividere con altre persone gioie e dolori e sentirsi parte di quei momenti cosi vivi nei ricordi.
E’ stata un esperienza forte ed emozionantissima davvero. Successivamente abbiamo guardato i tuoi video amatoriali potendo commentare e dialogare insieme. Ci hai spiegato molto bene le dinamiche di branco presenti nei tuoi video ed è stato più che interessante; condividere con te parte della tua esperienza e della tua vita è stato davvero unico e ho trovato davvero pochissime persone disposte a rendere partecipe estranei del proprio patrimonio culturale.
Per questo ti voglio davvero ringraziare perché è stato molto utile e mi ha permesso di crescere sull’argomento “comportamento del lupo cecoslovacco” e di poter comprendere maggiormente alcune dinamiche che ancora non mi erano molto chiare.
Successivamente ci hai ospitati a casa tua e a conoscere il tuo branco.
È stato davvero un esperienza unica soprattutto perché i tuoi lupi vivono in modo “selvaggio” rispetto a quello che può essere il mio lupo cecoslovacco “da appartamento”.
Ti ringrazio davvero tantissimo per questa esperienza costruttiva e soprattutto di arricchimento personale.
Spero di poter assistere nuovamente a esperienze simili a queste perché ne sono rimasta affascinata e toccata nel profondo, specialmente per le persone che ho incontrato come te Daniela.
Penso tu abbia molto da insegnare al genere umano, questo è ciò che mi è arrivato.
Grazie di cuore.